CAF - I diritti fondamentali in Europa

 

con il patrocinio di                                   in collaborazione con

 

Il Corso di Alta Formazione si rivolge ad avvocati, magistrati, notai ed altri operatori del diritto, nonché a funzionari di enti pubblici o di aziende private e a coloro che intendano conseguire una specializzazione nelle materie attinenti al Corso al fine dell’esercizio della professione forense, della formazione professionale continua, o in vista dell’impiego e della preparazione per concorsi finalizzati all’accesso alla funzione pubblica nazionale, alle carriere presso organizzazioni europee e internazionali impegnate nella protezione e promozione dei diritti umani.

Direttore del Corso di Alta Formazione è il prof. Enzo Cannizzaro, ordinario di diritto internazionale e dell’Unione europea (Sapienza – Università di Roma).
Il Comitato di direzione è composto dal Direttore, dal prof. Gian Luigi Tosato, ordinario di diritto dell’Unione europea (Sapienza – Università di Roma), e dall’avv. Anton Giulio Lana (Segretario generale dell’Unione forense per la tutela dei diritti umani).
Coordinatore delle attività didattiche è il dott. Nicola Napoletano, ricercatore di diritto internazionale (Unitelma Sapienza).
Il Corso si avvale dell’insegnamento di professori e ricercatori di Università italiane e straniere, di esperti del settore particolarmente qualificati come funzionari di amministrazioni europee e nazionali, e di professionisti esperti nella materia.

Il Corso è suddiviso in nove Moduli ed è articolato come indicato nel Piano degli studi e nel Programma didattico.

La frequenza delle attività didattiche online del Corso di Alta Formazione darà diritto a:
a) rilascio di un Attestato di partecipazione;
b) riconoscimento di 20 Crediti formativi da parte del Consiglio Nazionale Forense per la formazione professionale continua;
c) riconoscimento di 5 Crediti formativi universitari.